giovedì 15 febbraio 2007

Assemblea sindacale

Le RSU Wind indicono per Venerdì 16 Febbraio 2007 dalle ore 15:30 alle ore 16:30

un’assemblea retribuita per tutte le lavoratrici e i lavoratori Wind presso i locali della mensa di Viale Edison.

L’assemblea avrà come ordine del giorno l'Esternalizzazione Call Center Sesto San Giovanni, il mandato dei lavoratori alle sigle sindacali, lo sciopero del 26 febbraio 2007, varie ed eventuali.

Sesto S.G., 15 Febbraio 2007
RSU WIND Sesto S.G.

22 commenti:

nanasarda ha detto...

tutti in assemblea domani, ci devono dare delle risposte!!

ginoginopilotino ha detto...

giusto, chiediamolo domani qual'è la linea del sindacato e dell'azienda!!

Codex ha detto...

e domani altra giornata pesa... è da più di un mese che wind c'infligge questo calvario ma i 275 resistono e cercano di capire come questa situazione si possa risolvere. aldilà delle posizioni trovo che, nel bene e nel male, quest'esperienza definirà la percezione che noi abbiamo di noi stessi e del nostro ruolo nel mondo del lavoro. andrà meglio o andrà peggio? al momento nessuno può dirlo, continuamo a gestire l'accaduto con responsabilità e coscienza. dai dai dai! no no no!

AGUILA ha detto...

aguila_blanca
cari amici del call center oggi con questa assemblea diremo che i sindacati hanno fatto tutto cio' che potevano ma non e' bastato ,ci sono alcuni rsu che ne escono a testa alta mentre altri a testa bassa( meglio non fare nomi) ,in conclusione cio' che potevano fare e' stato fatto ora la decisione e' solo dei lavoratori e quindi verra' chiesto a tutti di fare un scelta dal punto di vista esclusivamente del lavoratore e non della persona iscritta ad uno all'altro sindacato ,se cosi' sara' sara' un scelta unita coerente e sottoscritta nell'interesse di tutti.

Codex ha detto...

grazie capitano. prima di tutto libertà d'espressione, diritto di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo (articolo 19 della dichiarazione dei diritti dell'uomo).

Dipendenti Wind Sesto San Giovanni ha detto...

Chiediamo scusa a CapitanFreedom, ma a malincuore dobbiamo eliminare il più che apprezzato commento.
Grazie e non te la prendere. Abbiamo subìto l'eliminazione del post intero, credici, ci siamo passati anche noi.

capelli rosa ha detto...

E' triste vedere come anche questo blog, che considero un baluardo, sia uscito sconfitto dalla battaglia contro Wind e il suo alleato CISL. Abbiamo chinato la testa cancellando il post sui 30 denari. Me ne vergogno.

AGUILA ha detto...

Aguila_2000
le bugie hanno legambe corte:come la mammina suole dire ai bambini quando vuole educarli bene.
Oggi in assemblea grazie alle varie testimonianze alla fine e' emersa la verita' ed il bimbo furbo e falso ha ricevuto la debita lezione dalla mammina che con fatica cerca di educarlo meglio possibile sperando che un giorno cresca e non facia danni piu' gravi di quelli che ha fatto da piccolo !!
un saluto a tutti e sopprattuto a i ragazzi della rete di milano e a quelli di ivrea che stanno sempre di piu' nel mirino dei cecchini ai piani alti ,ci vedremo il 26 a Sesto per unirci nella grande manifestazione ... e non finisce qui...

index ha detto...

La cosa triste è venire a conoscenza che "qualcuno" ci abbia consigliato di eliminare parti di blog,post o come diavolo si chiamino....

La cosa ancor più triste è che NOI abbiamo accettato eliminando tutto il post....
Come qualcun altro credo nella libertà di espressione e nella libertà di difesa.
Per questo che la reazione che mi sarebbe piaciuto vedere da parte di qualcuno che dispensa consigli era la richiesta di uno spazio all'interno del blog in cui spiegava,comunicava,denunciava,formulava il proprio punto di vista....ma forse era troppo intelligente e FORSE E' MOLTO PIU' SEMPLICE DISPENSARE "CONSIGLI".

Codex ha detto...

index caro, "NOI abbiamo accettato eliminando tutto il post" non corrisponde alla realtà. scusa se puntualizzo, ma VOI avete accettato di eliminare il post. IO no. rispetto il volere di una maggioranza ma da qui all'essere concorde ce ne passa.

index ha detto...

Ciao codex,

neanch'io sono d'accordo e non ero neanche presente alla votazione...utlizzavo il NOi perchè rispetto la votazione che credo, anzi no, sono sicuro sia stata democratica.

ecco il perchè del NOi...

M&M ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Codex ha detto...

:) ok index. lo sai che ti sei scelto proprio un bel nick? ;)

antonio ha detto...

...ma perchè la CGIL dice di non andare all'incontro organizzato dal ministero ?

capelli rosa ha detto...

per antonio:

La CGIL non ha il mandato dei lavoratori del sito di Sesto a partecipare ad un tavolo congiunto Ministero-Wind-Omnia.
Il vincolo che chiede l'Azienda per sedersi al tavolo della trattativa è infatti l'accettazione dell'esternalizzazione da parte dei dipendenti.
Il vincolo dei Sindacati per sedersi ad un tavolo di trattativa è la rinuncia di Wind all'esternalizzazione e la ricollocazione dei dipendenti all'interno del perimetro aziendale (per essere più chiari in altre sedi, con altre funzioni ma comunque nella medesima società).
Si tratta di due posizioni chiaramente inconciliabili.
Ciao.

. ha detto...

A mio avviso non si deve "patteggiare" con il nemico nel momento in cui alza il braccio per prendere la spada. Le battaglie vanno combattute sul campo .. un azione come quella di eliminare/ modificare il post di 30 denari non ha senso ... di cosa avete paura che vi Esternalizzino ?

Attenzione perchè google non l' ha eliminato: sU GOOGLE noesternalizzazionewind Trenta Denari

FGdi275 ha detto...

LA STORIA DEI RACCOGLITORI DI POMODORI:

Noi siamo come raccoglitori di pomodori in un campo agricolo... abbiamo arato per bene il campo quando non dava ancora frutti, lo abbiamo curato e abbiamo poi raccolto pomodori per anni, per un buon padrone (ENEL), che poi si è ritirato e ci ha venduto ad un padrone nuovo (ORASCOM), spietato. Noi eravamo esperti a far arrivare i migliori pomodori sul tavolo di Enel, e così abbiam fatto fino ad un mese fa per ORASCOM. Poi un giorno, ci siamo svegliati, siamo andati al campo che abbiamo arato e curato per anni, sul quale abbiam sudato e vissuto, abbiamo messo i guanti ed ORASCOM, senza nemmeno avvisare ci ha fatto trovare un foglietto appeso ad un ramo dove c'era scritto che dopo un mese saremmo dovuti andare a raccogliere banane da un altro padrone (OMNIA SERVICE), che ci paga uguale, ma non ci dà i guanti robusti che avevamo prima, non ci dice se i banani faranno frutti come le nostre piante che per anni abbiam curato. Che diamine, ma sti banani da dove arrivano??? Faranno frutti buoni??? E se poi saranno tutti marci??? Dov'è sto campo???
Nessuna risposta alle nostre domande e, per di più, non condividerà con noi i soldi che si farà vendendoci.
NO, CARO SAWIRIS (PROPRIETARIO DI ORASCOM), NOI NON SIAMO I TUOI SCHIAVI, E TU NON DECIDERAI DEL NOSTRO FUTURO COME SE NOI FOSSIMO ROBA TUA! I TUOI POMODORI SONO I NOSTRI POMODORI, E NOI SIAMO GELOSI DI NOI STESSI E DEI NOSTRI FRUTTI. QUINDI BADA BENE A CAMBIARE IDEA, SE NO SARà GUERRA E TE LA FAREMO PAGARE!!!

PEDRO ha detto...

Che notte insonne...
fermo al semaforo aspetto impaziente il verde, ma all'improvviso ecco che sulle strisce sta passando...noo non ci posso credere e' proprio lui, quello che pur possedendo il mondo ne vuole ancora di piu', quello che senza una logica ha compiuto un'azione illogica...il sig. Sawiris.
Metto la prima e via, nonostante il rosso pieno parto a razzo e...
una frazione di secondo e ritorno in me e mi rendo conto di aver scambiato un povero ed inerme passante per un'altra persona.
in preda al panico, scappo a casa a mangiare qualcosa.
Apro il frigorifero e prendo un pomodoro e...arrghhh ancora la sua faccia mi perseguita.
Mi va di traverso e mi portano al prontosoccorso.
Due ore dopo sono a casa della mia fidanzata, e la sto per baciare sulle splendide e sinuose labbra, ma arrgghhh ha una faccia strana. noooo e' ancora lui che mi perseguita (per la cronaca dopo 7 anni di fidanzamento vengo mollato).
ridotto ad uno straccio mi corico e mi chiedo se tutto cio' e' un incubo o realta'.
finalmente la luce del mattino entra dalla finestra e sereno come non mai, lasciatomi alle spalle gli incubi della notte precedente, apro la finestra e...arrghhh il manifesto della nuova pubblicita' wind si presenta davanti ai miei increduli occhi in tutto il suo splendore.
caro direttore, non so se lei ha mai mangiato un kilo di merda, io no, ma immagino sia pesante da digerire.
PEDRO

Codex ha detto...

ma qui c'è dell'arte! via i nostri menestrelli :)

Codex ha detto...

sorry,, era viva i nostri menestrelli ;)

Gocce di piacere ha detto...

Un blog è veramente libero quando rispetta la libertà di espressione tutelando al contempo il rispetto delle persone.
La censura anche a fin di bene non è mai una cosa seria.

MUCHO GUAPA ha detto...

Pedro che scrittore!! Grandeeeee!! In effetti in questi giorni facevo fatica a dormire io pure...adesso capisco cos'e' stato!! Eeeeeh, da quando c'e' l'Euro...!!!!

BESOS MUCHO GUAPA