martedì 20 febbraio 2007

Cinque giorni al 26 Febbraio

E' da tempo che i preparativi per lo sciopero di lunedì 26 Febbraio a Sesto San Giovanni, piazza del Comune, hanno preso il via e da tutti i siti, anche i più lontani, giungono conferme di sostegno e adesione. A breve pubblicheremo il programma e il percorso della manifestazione chiedendo di diffonderli a quante più persone potete.
Si respira l'aria che c'era alla vigilia dello sciopero del 5 febbraio a Roma, rinvigorita dalla consapevolezza di voler marcare il territorio di Sesto San Giovanni con la ferma volontà di dire no all'esternalizzazione del nostro call center.
Contiamo di essere un'altra volta in tanti ed uniti nel giocare un'altra carta del mazzo certi che non sarà l'ultima.
Dal tavolo verde ci alzeremo a gioco finito, non prima e sicuramente non stanchi.

58 commenti:

Codex ha detto...

portiamo le bandiere del milan?

ayeyeinforma ha detto...

A roma si dice "chi se ritira dalla lotta èn' gran fijo de na mignotta"

Scusate una domanda, ma che fine hanno fatto gli striscioni che illuminavano l'edificio di viale edison 18??

Babi ha detto...

Roma li ha fatti tigliere...

Babi ha detto...

ops... Togliere! :)

ex dip. wind ha detto...

Già, ma gli striscioni???

ex dip. wind ha detto...

Un momento, questi dovrebbero essere stati conservati dai sindacalisti!
Non è stato buttato nulla, o sbaglio?
Comunque, rimettiamoli subito!

Babi ha detto...

No, no, non sono stati buttati.
Dovrebbero essere al secondo piano!

incazzato ha detto...

Tutti noi non vediamo l' ora che torni il sole, che finalmente si riesca ha vedere la fine del tunnel ed andare, forse,in vacanza.
Ma non e' ancora il momento, dobbiamo fare un ultimo sforzo.
Percui gridiamo tutti assieme, W la Manifestazione del 26 abbasso le ferie!!!

willy ha detto...

Vorrei anch'io capire x' i manifesti non vengono messi di nuovo..a me sembra un segno di debolezza e arrendevolezza...non consono a 5 giorni dallo
sciopero..

BillyTheKid ha detto...

C'era un tempo per lavorare, ridere,scherzare,raccogliere i frutti del proprio impegno.
C'è stato un tempo per constatare,soffrire,riflettere,alzare la testa e vedere che l'orizzonte non era più limpido come sembrava.
C'è un tempo per rimboccarsi le maniche,opporsi, combattere..
Quel tempo è adesso!
Restiamo uniti e stringiamo i denti per la battaglia più importante.
Se avremo perso, lo faremo nella consapevolezza di aver tentato..insieme..
Ma c'è anche un altra possibilità,fose un sogno.. ma io me lo tengo stretto ;))
e poi chissà..


TUTTI PRESENTI LUNEDì 26..

Lamù78 ha detto...

Forza ragazzi, dobbiamo andare avanti!!!
Più agguerriti che mai...
Lunedì 26 tutti in sciopero a dimostrare quanto teniamo a rimaere "IN WIND"

Elektra ha detto...

..speriamo che arrivino davvero anche dagli altri siti per lo sciopero.
Abbiamo bisogno ora più che mai del LORO sostegno!!

sliders ha detto...

il 26 non dimentichiamoci di portare amici e parenti per condividere insieme a noi questo momento.

credevano che ci saremmo stancati...hi hi hi

FGdi275 ha detto...

Amici e parenti, io l'ho sempre detto!
Intanto sto comprando le lenzuola per le bandiere...
Speriamo non vengano una schifezza! ;-)

incazzato ha detto...

Volevo nuovamente ricordare a tutti che il 26 c'e' la manifestazione!!!
Chi non ha ancora annullato il giorno di ferie e' pregato di farlo!

Elektra ha detto...

..non mi pare il caso di accanirsi contro chi ha messo Ferie, ognuno ha i suoi motivi, soprattutto economici, e poi nonostante quello in manifestazione si può sempre venire, no?

Duffy ha detto...

Ragazzi...il 26 tutti alla manifestazione!!!!
Pià siamo e meglio è....

Capitanfreedom ha detto...

Lo sciopero è sacrosanto ma non illudiamoci che serva. Ritengo che sia uno strumento oramai superato visto che il sindacato con forza chiede alla Commissione di Garanzia di procedere a discutere modifiche di quanto definito nel 2002, considerato obsoleto e soprattutto poco preciso, ossia a vantaggio delle aziende e svantaggio del diritto allo sciopero.
Riporto come esempio l'elenco dei comandati:

Customer Service 2 persone

CC Corporate solo Front line
11 persone (30%)

CC Mobile
17 persone (30%)

IT 6 persone (20%)

Work Unit
18 persone (26%)

TX
15 persone (11+4) (28%)

Accesso Mobile 8 persone (21%)

Mobile Core
15 persone (11 Front office + 4 Back office) + 1 per Rete IP (19%)

CCC
4 persone (14%)

La sola soluzione alternativa valida è che ognuno di noi diventi un piccolo granello di sabbia negli ingranaggi dell'azienda fino a quando questa non capisce che occorre sedersi al tavolo delle trattative.
Quindi occorrerebbe che chi si sente responsabilizzato e convinto della necessità di lottare per salvaguardare almeno la propria dignità di persona umana, pensasse a lavorare semplicemente CON MOLTA LENTEZZA.

FGdi275 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Pasquale ha detto...

Una domanda un po' cattiva:
Gira voce (quindi è da dimostrare) che una persona dei sindacati (RSU di Sesto s.G.) sia riuscita ad ottenere, in barba a tutto il caos che c'è adesso, il trasferimento a Lorenteggio ma che le sia stato consigliato di prendere tempo per non diventare personaggio scomodo.
Se la notizia fosse vera, cosa pensate che significherebbe? che i sindacati tirano l'acqua al proprio mulino? che loro sono intoccabili e gli altri invece sono merce avariata?

FGdi275 ha detto...

CapitanFreedom, sono molto, mooooolto d'accordo con te, personalmente è quello che sto cercando di fare.
Ma soprattutto per la front line, è parecchio difficile.
Sarebbe funzionale poi, solo nel caso in cui lo facessimo tutti e, qua, non mi semra che funzioni!
Speriamo che il tuo appelo venga colto!

Prof.Spalmalacqua ha detto...

@ Elektra: Dipende da che ruolo ricopre chi ha preso ferie il giorno dello sciopero. Se è vero quello che mi è stato detto, non solo è scorretto ma lo ritengo ignobile, comunque ci passo sopra.

@ Pasquale: Quello lo vedremo dopo, ma preferisco non parlare adesso perché spero ancora di vincere questa battaglia e pure la guerra.
Il prof.

brown ha detto...

@ il Prof: non c'entra il ruolo che uno ricopre. anch'io non sono sono miliardario e anche a me pesano sull'economia domestica 2 giorni di sciopero in un mese, ma li faccio ben volentieri....siamo tutti sulla tessa barca....come possiamo sollecitare gli altri a scioperare se poi noi stessi facciomo queste gabole

x12 ha detto...

PER CHI CRITICA CHI HA INSERITO FERIE:
VI ricordo che ci sono persone che lavorano in wind che guadagnano 1050 euro al mese con un mutuo di 950 euro e figli a carico.
Chi parla evidentemente e' chi vive in famiglia, o ha la casa di proprieta' o da via il culo....
non ci sono altre possibilita'.
Ti assicuro che avere 100 euro in meno al mese per queste persone e' veramente drammatico......vuol dire rinunciare non a una pizza o al cinema (gia'vi rinunciano da tempo) ma vuol dire non poter pagare la luce o il gas o le spese dell'asilo o altro.
Quindi prima di parlare ragionate e portate rispetto per chi vive sotto la soglia della poverta'....

INSALATAROMANA ha detto...

Basta con queste polemiche.
Prima di sputare merda sulle persone accertatevi.
Il giorno di ferie della persona a cui vi riferite non esiste (se non solo in stato richiesta). Il giorno 26 con richiesta di ferie e' stato annullato.
Spero che sia chiaro per tutti....

pippo ha detto...

GRANDE X12....FINALMENTE QUALCUNO CHE DICE QUALCOSA DI INTELLIGENTE....
MA SAI, IN FIN DEI CONTI SAPPIAMO TUTTI IL LIVELLO MEDIO INTELLETTIVO DELLE PERSONE CHE CI SONO AL CALL CENTER...
CI SONO PERSONE CHE PENSANO DI ESSERE ANCORA A SCUOLA IN AUTOGESTIONE...

capelli rosa ha detto...

Io ho il massimo rispetto per chi vive sotto la soglia di povertà (tra questi ci sono anch'io).
Però rifletto su una cosa: perchè questa/e persona/e non ha/hanno detto chiaramente in una delle numerose assemblee fin qui tenute: "Scusate, secondo me 2 giorni di sciopero sono troppo penalizzanti per chi si trova nella mia situazione"? Oppure "Io sono disposto a fare sciopero però facciamo una cassa comune in cui mettere dei soldi volontariamente per chi, nonostante tutto, decide di aderire allo sciopero e si trova in una condizione di indigenza". Per vergogna? Non credo, visto che comunque tutti potrebbero sapere chi ha scioperato e chi no.
Non voglio fare polemica, è una domanda seria.

pippo: tu critichi "IL LIVELLO MEDIO INTELLETTIVO DELLE PERSONE CHE CI SONO AL CALL CENTER"
Perchè bisogna scendere a questi livelli? Perchè non dire invece "Tenete presente questi fattori prima di assumere certe posizioni", senza sbraitare?

Ragazzi, remiamo tutti dalla stessa parte, chi prenderà ferie (e spero parteciperà comunque alla manifestazione, altrimenti c'è qualcosa che non capisco) e chi farà sciopero.
Il nemico resta Wind.

Jeero ha detto...

non capisco queste polemiche, ognuno può scegliere liberamente cosa fare. Capisco le persone che hanno un mutuo da pagare, io ho un affitto ma bisogna tenere conto che tra poco lo stipendio potrebbe non esserci affatto, quindi facciamo tutti uno sforzo!

MUCHO GUAPA ha detto...

Purtroppo alle volte è fin troppo facile giudicare gli altri e non se stessi. Due giorni di sciopero in busta paga sono pesanti, soprattutto per chi ha famiglia, e non è giusto giudicare chi ha preso ferie-permessi o che si metterà in malattia! Fosse la maggioranza che fa così il discorso cambierebbe, ma dato che solitamente sono poche le persone che fanno questo tipo di scelta, non perdiamoci in un bicchiere d'acqua! L'importante è che anche queste persone a loro modo lottino per avere di meglio nella vita, azichè essere venduti come merce avariata! Il giorno 26 scendiamo in piazza a protestare! Organizziamoci! E poi in effetti le voci di corridoi non servono a molto in situazioni come queste! Ragioniamo con la nostra testa e puntiamo tutto sul 26!!!

BESOS

dr.galvan ha detto...

Non si tratta di rispettare chi vive al di sotto della "soglia di povertà". Il 90% dei 275 lavora al call center e non prende + di 1100€ al mese.
E non si tratta nemmeno di avere un QI pari a quello dei soci MENSA (un'associazione composta solo da persone con un alto quoziente intellettivo).
Ognuno si faccia i propri conti, compresi quelli con la propria coscienza, e poi decida in tutta serenità... Serenità per modo di dire!

x12 ha detto...

---------X CAPELLI ROSA---------
ti vorrei ricordare che non tutti sono ben disposti e comprensivi come te, io ho assistito e vissuto scene di ordinaria follia in questo periodo.
-Gente che ti guarda male se non dai i 25 euro per l'articolo sul giornale (cazzo ma 25 euro sono 50 mila lire)
-gente che non ti saluta piu' perche' non sei andato/a ad un presidio wind (magari perche' al sabato non c'e nessuno che cura i propri figli piccoli o magari perche' e' l'unico giorno per fare delle commissioni....che non fanno i genitori come a tanti che parlano...)
E tantissime altre situazioni in cui se ti opponevi alle idee dei soliti noti che pensano di essere i paladini della giustizia, venivi additato come uno che non vuole lottare.
Ti posso assicurare che qualcuno ha avanzato l'idea che 2 scioperi erano un po' troppi in una sola busta paga, ma ti risparmio i commenti.....

index ha detto...

Per x12:

in assemblea ( perchè è quello l'unico luogo corretto per farlo non nei corridoi,nei salette caffè ecc) io non ho mai visto nessuno alzare la mano e dire che due scioperi erano troppi.
E' chiaro che è una considerazione legittima ma credo che di fronte alla prospettiva di non avere le garanzie del proprio stipendio forse... è un sacrificio da affrontare.

Una cosa non sopporto.... coloro i quali non espongo in modo chiaro e netto le proprie opinioni e si nasconde dietro alla frase " se lo dicono mi linciano...

capelli rosa ha detto...

x12, credo che a fronte di determinati comportamenti si possa reagire in modo scomposto ed incazzoso, sono io il primo che "reagisce" in modo forte da questo punto di vista. E chi mi conosce lo sa.
Però il portare avanti una posizione minoritaria davanti ai propri colleghi e "compagni di lotta" e non alle spalle di questi mi pare francamente il prezzo minimo da pagare per ottenere il rispetto. E' una questione di onestà e chiarezza. Come puoi considerare una scena da ordinaria follia il solo guardar male una persona? Addirittura, a fronte di una energica richiesta di chiarimento, qualcuno ha avuto il coraggio di parlare di linciaggio... neanche fossimo in pieni anni di piombo con scontri nelle fabbriche o regolamenti di conti...
Io non so in quale sede qualcuno abbia avanzato questa idea ma personalmente durante le assemblee, cioè nel luogo dedicato per parlare di queste cose, non ho mai visto nessuno che si alzasse in piedi per sostenere una linea differente, lo stesso di fronte a Faini, sui piani.
E questo non mi pare corretto.

MUCHO GUAPA ha detto...

Penso che se c'è qualcuno che non vuole "lottare" per vari motivi, venga o capito e compreso, oppure lasciato a bollire nel proprio brodo! E se "i soliti ignoti" non hanno il coraggio di dire quel che pensano chiaro e tondo...cosa vogliamo fare? Crocifiggere tali persone in sala mensa? Metterle in ginocchio sui ceci? Ma apriamo bene gli occhi acciderbolina, perchè è così purtroppo che va il mondo! A noi non rimane che metterci la corazza! Pensiamo ad andare avanti senza inciampare! I furbetti prima o poi capiranno dove stà realmente la furbizia: se nascondersi dietro un dito (e fare poi figure di M...A, quando la verità viene a galla), oppure parlar chiaro fin da subito. A loro la scelta! Siamo tutti un pò provati e stanchi, pertanto cerchiamo di avere un pò più di comprensione gli uni verso gli altri. E magari un pò di zabaione non farebbe male!!! ;))

BESOS MUCHO G.

x12 ha detto...

temo di arrivare da un altro pianeta rispetto a capelli rosa.....ma poco importa.
secondo te e' normale guardar male uno/a con il quale fino a qualche giorno prima avevi anche ottimi rapporti per motivi del genere? mah...io penso di no, ma non tutti abbiamo la stessa maturita'.
Lo stesso comportamentio che molte persone hanno avuto nei confronti dll'rsu cisl non mi sono sembrate solo delle semplici richieste di chiarimento, io ero presente quando alcuni loschi figuri gli promettevano il peggio nel caso il primo marzo non fosse in wind con noi e questo mi sembra un chiaro regolamento di conti.....
ma comunque e' inutile continuare su questa strada perche' capisco che siamo troppo distanti.
Io parto dal presupposto che non ci sono opinioni e idee migliori ma solo diverse, mentre nell'ultimo mese in wind ci sono troppe persone che pensano di essere i portatori della verita' e di fronte a queste persone non ha senso neanche dialogare......
Quindi io e tanti altri/e ci terremo le nostre idee, diverse ma non per questo sbagliate.
Comunque adesso devo andare a festeggiare la caduta del governo del mortadella.....era ora!!!!
Adios

capelli rosa ha detto...

Secondo me c'è una grossa differenza tra guardare male una persona e mettergli le mani addosso. Bisogna poi capire quale sia la reale motivazione per cui certe cose succedono, non ti pare?
Non credo sia una questione di maturità ma di opinioni differenti, che è giusto difendere se ritenute in buona fede esatte.
Tu stesso definisci loschi figuri persone che fino a poco prima avresti chiamato semplicemente colleghi. Come puoi poi criticare chi semplicemente "ti" guarda con occhi diversi?
Sbagli, sempre secondo me oviamente, quando dici che è inutile dialogare, proprio a questo servono le assemblee e le riunioni dei gruppi di lavoro. Solo che fino a ieri tutte le persone che hanno dialogato avevano la stessa opinione, seppure con sfumature leggermente diverse.
Io non mi ripropongo di farti cambiare idea ma ti incito a dire chiaramente quello che pensi di fronte ai 274 che si trovano nella tua stessa situazione e non solo sulle pagine del blog.

p.s. ma aspettare un paio di settimane ancora per cadere no, eh? Tempismo perfetto...

x12 ha detto...

se c'e' una cosa che non capisco e' perche' bisogna per forza rivelare al mondo le diverse opinioni.
Ognuno ha le proprie, e devo ammettere di esserne anche un po' geloso....
Non ti offendere ma non le diro' a tutti gli altri 274, anche perche' le persone cui tengo e che rispetto sanno gia' come la penso...
BUONA NOTTE

sliders ha detto...

ragazzi per il 26 serve il dj e magari sarebbe carino che qualche gruppo si esibisse....

maxpayne ha detto...

a proposito, come va con il ricollocamento degli rsu da non esternalizzare???

Elektra ha detto...

..chiamiamo il Gruppo Elettrogeno!!!
Dai Lorenteggio!

simo ha detto...

...qui non si tratta di 100 euro in meno nello stipendio...forse qualcuno non riesce ancora a capire che tra 3 mesi potremmo non averlo più lo stipendio!!!!
anche io ho famglia, ma non credo di aver più diritti/problemi di chi vive ancora con mamma e papà...anche per me 100 euro fanno budget a fine mese....ma io questi 100 euro li vivo ciome un INVESTIMENTO e non come una perdita di soldi e basta...un po' come i presidi fuori dai mondo wind...anch'io preferirei passare 2 ore il sabato pomeriggio in giro con i miei figli ma sono lì davanti...perchè anche se ci fosse solo una possibilità di far tornare wind sui suoi passi io ho l'obbligo di provarci...ho l'obbligo verso di me e sopratutto verso i miei figli!!!!!

maxpayne ha detto...

è la storia di tutti gli scioperi, simo... c'è chi mette la perdita della giornata di lavoro prima dello scopo dello sciopero, e per certi versi non riesco a dare torto del tutto a queste persone:
riesco a dare torto in pieno, invece, ai furbetti che si fanno ricollocare per sfuggire all'esternalizzazione... ma d'altra parte chi si fa le vacanze a pochi giorni dalla data fatidica dimostra una tranquillità sospeta, non trovi?

Elektra ha detto...

BASTA! Ma nn si ha altro di cui parlare?
Ognuno pensi a sè stesso e alle sue di finanze, perchè sfido chiunque a conoscere le situazioni di ognuno!
Come sempre, invece di essere uniti a prescindere dalle scelte personali, qui si sceglie sempre la via della polemica.
BASTA.

hukulele_ ha detto...

x12, 1x2, 21x...dirlo solo alle persone cui tieni è una scelta che non riesco proprio a condividere. Ognuno è stralibero di comportarsi come crede ma siamo in un contesto un po' particolare per non esprimere certe opinioni alla collettività.

D'accordo con Simo: sicuramente nella vita, anche se non ti sembra, devi ringraziare persone che hanno fatto ben altro che vivere sotto la soglia della povertà e magari ci hanno lasciato anche le penne per garantire dei diritti ed un futuro migliore ai loro figli ed in generale ai posteri e sto parlando proprio del mondo del lavoro; se proprio non riesci a rinunciare a questi 40 euro, ti auguro di non dover rinunciare domani all'intero stipendio

maxpayne ha detto...

elektra, la mia polemica non è verso chi non sciopera (scelta personale quindi rispettabile), ma verso chi vende i colleghi per tornaconto (e sappiamo benissimo tutti di chi si parla), perchè mentre chi non sciopera fa una scelta personale che impatta sugli altri come un'unità in meno nel conteggio degli aderenti, chi lavora sottobanco per salvarsa a scapito degli altri fa del male a tutti (a parte sè stesso, ovviamente)...
sarebbe bello avere altro di cui parlare, ma mi pare che l'attualità purtroppo gridi parecchio...

Elektra ha detto...

max concordo con te, in effetti è molto più grave chi vende i colleghi per tornaconto, esprimevo solo la delusione per chi ancora si accanisce contro chi n può permettersi DAVVERO di fare 2 scioperi...

simo ha detto...

la polemica è verso la mancata coerenza...contro cui in effetti ben poco si puo' fare...
per esempio...chi in assemblea alza la mano a favore dello sciopero e poi mette ferie o si mette in malattia...
o chi ...sempre per esempio vota a sfavore del mini corteo che si voleva fare sabato scorso a favore dei presidi e poi ai presidi non si presenta!!!!
allora io dico scegli una linea e sii coerente...come chi ha tentaro di svenderci...non si è dissociato da cio' che ha tentato di fare...non si è dimesso da chi glielo ha fatto fare...non ha tentato di difendersi e di riscattarsi ai nostri occhi nell'ultima assemblea ...posso senza alcun titolo trovar discutibili le sue scelte...ma non posso accusarlo di incoerenza... posso però biasimare chi in assemblea urla e sbraita e poi quando c'è da fare scompare...

maxpayne ha detto...

per la legge dei grandi numeri, più il gruppo è numeroso, più è possibile trovare delle mer... ehm, scusate, delle persone poco rispettabili (il blog è moderato)...
l'importante è chiamare le mer...cenarie col loro nome...

Elektra ha detto...

..ma chi vuoi che alzi la mano per opporsi alla maggioranza??
Dai...siamo obiettivi!
Se ci si guarda male per dei soldi che nn si danno o per delle assenze ai presidi, figuriamoci alzare la mano per esprimere di remare contro la maggioranza.
Quanto fiato sprecato..

simo ha detto...

forse se uno fosse coerente e chiaro sulla propria posizione non lo guarderebbe male nessuno...
parlo per me ovviamente forse non mi sarebbe facile capire come si possa restare indifferenti davanti a quello che CI sta accadendo...ma democtraticamente accetteri qualsiasi opinione, anche quelle discordanti con la mie....
Sai invece quando ritengo che si sprechi il fiato?
...quando quello che si dice non corrisponde a quello che si fà!

Elektra ha detto...

...se tutti siamo diversi come si può pretendere che siamo anche coerenti?
Ma chi lo è al giorno d'oggi?
Le banderuole continuano a girare e continueranno sempre..

simo ha detto...

al giorno d'oggi lo è chi sceglie di esserlo!!!!

Babi ha detto...

Fiato sprecato??? Qui stiamo sprecando anche la pelle dei polpastrelli a scrivere tutte queste cazz...
Ragà... Ripigliamoci un attimo!!!!

Elektra ha detto...

..gli scemi per nn andare in guerra esistono dalla notte dei tempi purtroppo!
State lottando contro i mulini a vento!

simo ha detto...

forse così ti è più chiaro....l'unica LOTTA che io sto intraprendendo e in cui ci sto mettendo tutto ciò che posso è contro l'esternalizzazione!!!!!!
...il resto è solo un contorno un po' scadente

Elektra ha detto...

E IO CHE STO DICENDO FIN DALL' INIZIO????

Dipendenti Wind Sesto San Giovanni ha detto...

per X12:
"se c'e' una cosa che non capisco e' perche' bisogna per forza rivelare al mondo le diverse opinioni.
Ognuno ha le proprie, e devo ammettere di esserne anche un po' geloso....
Non ti offendere ma non le diro' a tutti gli altri 274, anche perche' le persone cui tengo e che rispetto sanno gia' come la penso...
BUONA NOTTE".
Appunto.
Noi non capiamo come mai, nonostante ciò che asserisci, le tue opinioni le riveli, finchè sei x12.
Ciò che hai detto vale solo quando esprimere un'opinione conta?
Mi sembri un bambino che inventa le regole di nascondino per vincere sempre.

MUCHO GUAPA ha detto...

SANTE PAROLE!
Ovviamente non dovrebbero riguardare solo x12 ma anche per chi come lui, esprime la sua opinione solo quando crede che conti, e magari seguendo quella direzione del vento...per non essere "marchiato a fuoco". Non bisogna avere paura di esporsi! Ormai non mancano più 5 giorni, ma due: al terzo si gioca la nostra importante partita!

BESOS MUCHO G.