giovedì 8 novembre 2007

Directstrike!!!



Partecipa al Call Strike Venerdì 9 Novembre!!!
Nell'ambito dello Sciopero Generale del 9 Novembre, indetto dai Sindacati di Base, alla manifestazione di Milano i lavoratori Ex-Wind ed Ex-Vodafone sfileranno insieme!!!

Adotta un banner Call Strike!!!
Hai un Blog tutto tuo? Adotta un banner CallStrike!
Per sapere come fare, clicca sul volantino che hai appena letto oppure recati immediatamente e senza indugio su http://directstrike.noblogs.org/, che poi è la stessa cosa!!!
Ciao, ci vediamo Venerdì 9 Novembre, Largo Cairoli ore 9:30, Milano. (domani, sigh!).
Locandina dello Sciopero congiunto in pdf

12 commenti:

lucio ha detto...

grazie a tutti per il grande successo dell'iniziativa promossa dall'UAPVE!!

La UAPVE esprime, inoltre, i suoi più vivi auguri di buon lavoro alla neo nominata rsu R.I. della sede di Milano, in sostituzione di una delle poche RSU di Sesto sopravvissute all'esternalizzazione.
La neo ha già ottenuto un risultato importante: evitare grazie a questa nomina il suo trasferimento a Roma.
Speriamo che sia di buon auspicio per gli altri 499.

valentina ha detto...

Non mi unisco alla polemica, ma vorrei fare un pò di chiarezza.
Lo statuto dei lavoratori prevede l'autorizzazione da parte delle organizzazioni sindacali per il trasferimento di una rsu.
Tale norma di solito non è valida nel caso di trasferimenti collettivi, ma per non incrinare i rapporti con il sindacato è libertà dell'azienda escludere dai trasferimenti le rsu.

lucio ha detto...

Vale visto che sei sempre ben informata, mi spieghi allora come è possibile che R. eletta dai lavoratori di Lorenteggio nelle liste Uilcom, ora abbia preso il posto di S. eletta dai lavoratori di Sesto nelle liste CGIL?

valentina ha detto...

Neppure io ho una spiegazione per questa sostituzione, visto che non riesco ricondurla a nessuna regola sulla rappresentanza.
Le poche cose che posso dire sono che nel mese di ottobre 2007 è stato firmato un nuovo accordo sindacale che unifica le realtà produttive di Sesto e Lorenteggio( quasi vuote, sigh!).
Brevemente, questo significa che per le prossime elezioni delle RSU ci sarà una lista unica per Sesto e Lorenteggio.
Ora, come da questo sia possibile sostituire una rsu eletta esclusivamente dai lavoratori di Sesto nel maggio 2003 e decaduta sia per scadenza del mandato e sia a causa dell'esternalizzazione di quasi tutte le rsu della sede, per me rimane un mistero o un imbroglio.

lucio ha detto...

Perdonami, ma sono abituato ai fatti e non alle parole.
Vedremo a febbraio se sarai salvata dal sindacato, mentre gli altri 499 saranno deportati a Roma.
Per la tua nomina, non devi certo dire a Vale di telefonare al sindacato per avere delle spiegazioni,mica è un fatto privato. Vogliamo una risposta pubblica a tutti i tuoi presunti elettori, che stanno a Sesto sia esternalizzati sia esternalizzandi e che attraverso questo blog esprimono liberamente la propria opinione.

BLAST ha detto...

Ma chi ve l'ha detto che così evita il trasferimento?!
Perchè sparare a zero non essendo a conoscenza delle cose?
Pura voglia di infamare?
Non sarebbe la prima volta qui dentro...
Peccato che in pochi sappiano che questa "nuova rsu"
sia stata una presenza e una fonte di aiuto
costante durante l'esternalizzazione di
Sesto.
Perchè al contrario di qualcuno che era "toccato"dal tragico
evento ma nn si è fatto proprio vedere ai presidi, LEI invece è
stata lì a volantinare con noi!
E nn solo lei.
QUindi prima di dar fiato alla bocca informatevi.

lucio ha detto...

certo, quattro volantini distribuiti al sabato davanti ai negozi Wind sono stati un aiuto prezioso.

BLAST ha detto...

Tu c'eri che spari sentenze?
Magatri eri a casa o a fare shopping il sabato pomeriggio...
L'aiuto è stato prezioso sì, visto che le persone in questione non c'entravano nemmeno con l'esternalizzazione, ma l'han fatto per puro spirito di solidarietà.
Impara.

lucio ha detto...

il punto non è se la distribuzione di due volantini sia stata motivata dalla voglia di essere solidali o solo per darsi delle arie e fare quattro chiacchere con gli amichetti.
Qui, il punto è se sono state rispettate le regole democratiche o meno.

simo ha detto...

Lucio prima di parlare perchè non aspetti che ti si accenda la lucina del cervello??!!
Ti era già stato consigliato di non sparare a zero, ma di informarti su quanto ha "veramente" fatto R. per la sede di Sesto, invece te ne esci con un commento banale su quattro volantini distribuiti....
Non vale neanche la pena di entrare nel dettaglio di quanto ha fatto perchè sarebbero solo parole al vento.
Vorrei però far presente che l'esternalizzazione della sede di Sesto non ha riguardato solo Consulenti, ma ha coinvolto tutti: RSU, Area Manager, Formazione, Staff.
Quindi perchè questa presunzione nell'affermare che lei non verrà trasferita a Roma?
Se hai tutti questi dubbi sulla sua nomina a RSU perchè non vai direttamente da lei a chiedere riscontro invece di questi commenti alle spalle?

valentina ha detto...

le minacce di toglierci l'appoggio del comune di sesto mentre ci stavano esternalizzando valgono?

BLAST ha detto...

Ma minacce di chi? A chi?!
Visto che hai buttato il sasso continua pure..ma dilla tutta.