sabato 27 gennaio 2007

Cresce il numero delle adesioni allo sciopero del 5 febbraio a Roma.

"Con la presente esprimiamo a tutte le lavoratrici ed i lavoratori dell Call Center di Wind di Sesto San giovanni, la nostra piena solidarieta' ed il nostro sostegno.
Sentiamo anche nostro questo momento di lotta contro un' esternalizzazione profondamente ingiusta, in quanto non motivata da una crisi aziendale, e percio' ancora piu' ingenerosa verso chi ha contribuito negli anni alla crescita aziendale.

Per queste ragioni, oltre all'impegno di tenere costantemente informati i lavoratori del Call center Vodafone di Pisa su quanto accade, una nostra delegazione partecipera alla manifestazione del prossimo 5 febbraio.

Fraterni saluti


RSU PISA Vodafone".

Cogliamo l'occasione per ringraziare tutte le rappresentanze sindacali che ci stanno scrivendo e le invitiamo ad inviarci conferme riguardo la partecipazione allo sciopero del 5 febbraio a Roma. Un grazie particolare alle Rsu Pisa di Vodafone per il loro sostegno e presenza.

2 commenti:

Jeero ha detto...

Le numerose adesioni che stiamo ricevendo per lo sciopero del 5 e la solidarièta che ci viene espressa fa capire che questa battaglia è sentita da molti, anche se non direttamente coinvolti. Forza tutti a Roma, per dire no all'esternalizzazioni!

Codex ha detto...

vi aspettiamo!