venerdì 9 febbraio 2007

Dmt interessata ad acquistare la rete Wind.

MILANO, 8 febbraio (Reuters).
DMT* è interessata a un'offerta per l'acquisto di Rai Way, la società di torri e ripetitori della Rai, oltre ai network di trasmissione di Wind e H3G.


Lo ha detto in un'intervista al Sole 24 Ore Alessandro Falciai, il presidente della società, aggiungendo di puntare per il 2009 a quota 1.600 torri dalle attuali 1.038.
[...]
Alla domanda che sottolinea come Rai Way sia più grande per fatturato e numero di impianti, Falciai risponde: "Abbiamo la capacità e solidità finanziaria per affrontare anche acquisizioni da 1-2 miliardi [...] Ray Way credo che abbia un margine lordo di circa 60 milioni, quindi la valutazione può oscillare tra 600 milioni fino a 1 miliardo".

Il presidente di Dmt indica infine gli obiettivi futuri della sua azienda, stimando che gli operatori possano esternalizzare le reti di trasmissione.

"Tra coloro che potrebbero farlo ci sono Wind e H3G, e Dmt guarda con interesse anche a questi asset. [...] Per il 2009 contiamo di avere 1.600 torri, sia comprando siti sia costruendone" conclude.

FONTE: http://www.borsaitaliana.reuters.it/investing/FinanceArticle.aspx?type=foreignNews&storyID=2007-02-08T071617Z_01_L08231372_RTRIDST_0_DMT-RAI.XML

* (NDR). DMT è un’azienda italiana che opera nel settore delle infrastrutture per comunicazioni, offrendo prodotti e servizi, assistiti e integrati, agli operatori di reti radiotelevisive e agli operatori wireless.

10 commenti:

MUCHO GUAPA ha detto...

Ragazzi, guardate però che caso che proprio ora "sbuchi" questa notizuola!!! Comunque, se la Rete va a DMT, buon per loro...sempre meglio che finire esternalizzati in Omnia Service!!!! DMT mi sembra un tantino più solida!
Noi comunque continuamo a lottare con le unghie e con i denti!!! Non ci scoraggiamo!!!

KISS

MUCHO GUAPA ha detto...

Pero'...sembra quasi di guardare una metastasi tumorale!! Il bubbone è scoppiato! Chiamate il dottore!!!

Prof.Spalmalacqua ha detto...

DMT è un’azienda che opera nel settore delle infrastrutture per comunicazioni, offrendo prodotti e servizi, assistiti e integrati, agli operatori di reti radiotelevisive e agli operatori wireless.

Che l'azienda sia in ottima salute interessa ben poco, bisogna vedere se investe nell'occupazione oltre che nelle infrastrutture.
Il prof.

plantronics ha detto...

è l'inizio della fine!

zaza ha detto...

che brutta fine per tutta Wind...

MUCHO GUAPA ha detto...

Si, è vero Prof.! Bisogna vedere se DMT investe nell'occupazione oltre che nelle infrastrutture, ma è anche vero che le "infrastrutture" non si mantengono da sole! Forse sarebbe più corretto indagare su quali siano le condizioni di ingaggio in tale Società! Però, se proprio cambiamento dev'essere, spero che per alcuni di noi sia un pò più roseo di OMNIA Service. Io preferire non cambiare proprio, sinceramente!!!

BESOS MUCHO GUAPA

Anonimo ha detto...

E anche per la rete il futuro è scritto, d'altronde a Sawiris serve vendere le reti per comprare i brand, che raccoglie come tante figurine... ultima TIM Hellas...

FGdi275 ha detto...

Già... ed anche le figurine erano numerate...

Anonimo ha detto...

Adesso i sindacati devono tirare fuori le palle almeno una volta per evitare abusi di trasferimenti di personale non omologati verso il network in modo che così preparano il pacchetto bello bello.Ad ogni solo trasferimento deve partire una causa e una vertenza.
Tanto lo abbiamo capito questo è razzismo al contrario !!! Agl illusi che una cultura medioorientale poteva capire la nostra !!!

Ciao

Anonimo ha detto...

vendesi azienda di telecomunicazioni!!